ALESSANDRO MANES

Violino

Inizia a studiare violino con il M° Marco Quaranta e negli anni frequenta Masterclass e Corsi di Perfezionamento con il M° Vadim Brodsky, il M° Pasquale Pellegrino ed il M° Marco Fiorentini. Nel 2006 entra a far parte della Juniorchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, con la quale si esibisce in alcune importanti rassegne musicali italiane. Ha partecipato all’Orchestra Academy della Ljubljana International Orchestra, esibendosi durante il Ljubljana Festival (Slovenia), diretto dal M° Ziva Ploh Persuh e dal M° Carlo Rizzari. Ha collaborato con il Quartetto Arditti al progetto “Infinite to be – anti-be infinite -Omaggio a Radulescu”, durante il quale si è eseguito, per la prima volta in Italia, il Quartetto n°4 del compositore stesso. Partecipa con L’Ensemble Pentarte alla registrazione, incisione e pubblicazione del CD “Oximoros – Nove lucide follie”, in cui sono eseguite composizioni inedite di alcuni tra i più importanti compositori italiani di musica contemporanea. Affianca all’attività artistica e concertistica un’intensa attività didattica, come ad esempio presso il Settore Education dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia dove è Maestro Collaboratore.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi